NEW YORK, American Multiple Highway
29th January 2019
AMERICAN CITIES, Genova
29th January 2019


"Il progetto del Crosstown Boulevard (corso incrocia città) e quello della American Multiple Highway (via multipla americana), sono stati ricavati da un elegante volume di 220 pagine, cordialmente offerto allo scrivente, da Mr. Hand, Segretario del Sindaco Walker, che contiene tutte le relazioni e proposte del City Committee e vennero riportate, perché rispecchiano le soluzioni tipo per ottenere la cosiddetta separation of grades (separazione coi dislivelli) e cioè la separazione dei generi di traffico a mezzo di piani sovrapposti."
(...)
"Consta di un corso di 300 piedi di larghezza (metri 91,44) e di circa tre chilometri di lunghezza, da ricavarsi in Manhattan, nella zona compresa fra la 42.a e la 59.a strada, per l’uso esclusivo degli autoveicoli.
Composto da tre strisce di percorrenze, ognuna di 100 piedi di larghezza (metri 30,48), la mediana per il faster moving traffic (movimento più veloce di traffico) e le due laterali per il slow moving traffic (movimento lento di traffico), dovrebbe consentire, a mezzo della striscia mediana, sistemata a montagne russe, il movimento di rapido transito Est-Ovest, senza arresti e rallentamenti, tra le due marginal roadway (stradoni marginali), correnti elevati, in corrispondenza delle calate portuali; ed a mezzo delle due strisce laterali in piano il movimento locale di ripartizione.
Nella figura prospettica, per evidenziare i caratteri della separation of grades, sono state colorate in tinte differenti le percorrenze per i tre generi di traffico: il rosso per i veicoli in transito rapido, il giallo per i veicoli in transito locale ed il bianco per il transito pedonale.
(...)
A fianco del Crosstown, un sistema di vie a terrazzi, sopra bassi edifici, dovrebbe formare i piani di partenza, di arrivo e di sosta dei veicoli aerei, in diretta comunicazione col centro cittadino, a mezzo degli edifici laterali. La striscia mediana, bianca, sarebbe riservata per l’atterraggio e lo slancio e le due strisce laterali blu, per le svolte e le soste, inerenti al posteggio ed alla resa e presa dei passeggeri."

Renzo Picasso